Libro: Ragioniamo con i filosofi 3

17,00

RAGIONIAMO CON I FILOSOFI 3, DA SCHOPENHAUER A FREUD


Libro di testo
con Esercizi per alunni con grave disabilità intellettiva che seguono un percorso didattico differenziato. Gli alunni devono saper leggere lo stampato maiuscolo (a meno che qualcuno legga per loro) e scrivere (o copiare).

Questo libro di testo di filosofia presenta in maniera SEMPLIFICATA i contenuti relativi alla filosofia di fine Ottocento/Novecento: da Schopenhauer a Freud.  I contenuti sono RIDOTTI, calibrati rispetto alle abilità cognitive degli alunni con grave disabilità intellettiva. La presenza di fumetti agevola l’apprendimento degli alunni nello spettro autistico e non solo.

Serve insegnare filosofia a ragazzi con grave disabilità intellettiva?

A cosa serve proporre un libro di filosofia a ragazzi con grave disabilità intellettiva? Solitamente i docenti lavorano maggiormente per lo sviluppo delle competenze in italiano o in matematica o su obiettivi educativi… In genere, per la grave disabilità intellettiva, è buona prassi definire gli obiettivi in funzione di un progetto di vita futuro.

Secondo l’esperienza dell’autrice, il volume Ragioniamo con i filosofi ha innanzitutto obiettivi di potenziamento cognitivo: potenziamento della comprensione (decodifica del significato), lavoro sull’elaborazione dell’informazione (memoria, collegamenti, ragionamento soprattutto in riferimento alle esperienze di vita dell’alunno).

Inoltre, attraverso semplici concetti filosofici che l’alunno potrà o non potrà comprendere pienamente, il lavoro proposto vuole insistere su diversi altri obiettivi:

  • consentire al ragazzo con disabilità intellettiva di sentirsi parte di un gruppo-classe trattando gli stessi argomenti dei compagni di classe,
  • potersi inserire in una conversazione comprendendo o citando nomi e pensieri di filosofi,
  • esprimere la propria opinione,
  • orientarsi nel tempo e nello spazio,
  • promuovere una corretta ed emotivamente positiva concettualizzazione su di sé (capacità, interessi, desideri, progetti).

Questo libro di testo è stato “sperimentato” su diversi ragazzi con grave disabilità intellettiva, ogni volta con risultati “sorprendenti”, che lasciano intendere come anche questi ragazzi abbiano bisogno di porsi domande di senso sulla realtà. La filosofia è una disciplina che si presta a questo. Rapportandosi con le domande dei filosofi, in più occasioni, gli alunni con grave disabilità intellettiva hanno dimostrato di avere la capacità di comprendere e di penetrare nelle questioni di senso che la filosofia pone molto più a fondo di come uno possa immaginare…

Per saperne di più e vedere un’anticipazione dei contenuti: http://www.sostegno-superiori.it/ragioniamo-con-i-filosofi-2-da-schopenhauer-a-freud/

L’autrice

Agnès Picot è un’insegnante di sostegno agli alunni con disabilità della scuola secondaria di II grado. Specializzata, insegna principalmente a ragazzi dello spettro autistico con grave disabilità intellettiva.

Nel 2020 ha pubblicato il volume “Vivere e lavorare in un Ambiente sicuro, Percorsi di PCTO sulla sicurezza”, collana Obiettivi differenziati su Amazon. Nel 2021, ha pubblicato il libro La Divina Commedia semplice semplice, L’Inferno, Libro di testo per Percorso didattico differenziato. Ha ideato e coordinato numerosi progetti eTwinning e non, ricevendo l’European Quality Label nel 2011 e nel 2017. Ha vinto due volte il Concorso di blog 2010 e 2011 (FIPF). Nel 2019 ha pubblicato il poster “Il Progetto di Vita di un Ragazzo nello Spettro autistico” nella sezione Buone Prassi del Convegno Inclusione didattica e sociale di bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico (ODFlab, Trento).

Informazioni aggiuntive

Peso 0.400 kg

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni

Be the first to review “Libro: Ragioniamo con i filosofi 3”